Ricerca :
Elenco news
123456Last ›

23.12.2019 | DAL PIEMONTE ARRIVA LA FRUTTA CON I COLORI DEL NATALE: LA MELA ROSSA CUNEO IGP ALLIETA LE FESTE CON LA SUA DOLCEZZA
Il periodo natalizio è arrivato e in tavola non mancano le mele dai colori rosso e porpora e dalla polpa bianca, che allietano l’occhio e deliziano il palato. Sono veri e propri “doni” della natura. Dietro tanta bontà c’è l’impegno dei professionisti dell’agricoltura, come i melicoltori dell’ OP JOINFRUIT, una delle più importanti realtà piemontesi che ogni anno si impegnano per portare ai consumatori frutta di qualità, bella, buona e sana.

19.12.2019 | GRANDE SODDISFAZIONE DI UNAPROA: RESPINTA DALLA UE LA RICHIESTA TEDESCA DI IMPORTAZIONE DI NOCCIOLE A DAZIO ZERO
Unaproa esprime grande soddisfazione per il risultato ottenuto in ambito comunitario per il rigetto da parte del comitato doganale dell’istanza presentata da un’industria tedesca; pertanto non verrà autorizzato nessun contingente di importazione di nocciole a dazio zero.

18.12.2019 | AFFRONTARE L’INVERNO AL TOP: IL KIWI LA NOSTRA RISORSA PROTETTIVA
Nelle recente edizione delle Linee Guida per una Sana Alimentazione Italiana pubblicate dal CREA, tra le 13 nuove Linee Guida c’è una rilevante novità: la raccomandazione a mangiare "Più frutta e verdura", vista la loro importanza nel quadro di un'alimentazione bilanciata e nella promozione della salute. Questo significa che il benessere quotidiano dei consumatori passa anche attraverso un’alimentazione dove frutta e verdura giocano un ruolo fondamentale e preventivo per il benessere collettivo.

17.12.2019 | NASHI: DAL PIEMONTE LA PERA GIUSTA PER I GIOVANI
Il territorio del cuneese alle falde del Monviso è da anni specializzato nella coltivazione delle pere che grazie ad un microclima particolare, permette di ottenere un elevato standard qualitativo dei frutti. Secondo un sondaggio (Agri2000), i consumatori over 50 sono quelli che apprezzano di più il sapore e la varietà delle pere, ma tra i più giovani non raccoglie consensi, tanto che la consuma solo la metà dei under 50.

16.12.2019 | A DICEMBRE È ANCORA TEMPO DI GUSTARE LE SUSINE ANGELENO
Si è consolidato da qualche anno un importante bacino produttivo nell’area piemontese della provincia di Cuneo che ci permette di gustare il buon sapore delle susine anche a dicembre. La produzione, che fa capo all’Organizzazione di Produttori OP JOINFRUIT, si è specializzata nella coltivazione delle susine Angeleno. Si tratta di una cultivar di origine cino-giapponese molto apprezzata per le sue caratteristiche e per il periodo di maturazione tardivo (metà settembre) che gode di una buona capacità di frigoconservazione che si prolunga fino alle festività natalizie.