Ricerca :

 



07.02.2019 | Fruit Logistica - Convegno: Il ruolo delle Organizzazioni di Produttori nella PAC
Le principali sigle dell’agricoltura italiana insieme a Fruit Logistica di Berlino per parlare del futuro del sistema ortofrutticolo al Convegno promosso dall’OP Alma Seges - con il supporto organizzativo di UNAPROA   Continua
14.06.2018 | Antonio Schiavelli riconfermato Presidente all’unanimità
Antonio Schiavelli riconfermato Presidente all’unanimità Il Consiglio di amministrazione di UNAPROA, nominato dall’Assemblea che si è riunita il 30 maggio scorso a Roma, ha votato questa mattina per il rinnovo triennale degli Organi sociali confermando all’unanimità Antonio Schiavelli nella carica di Presidente.   Continua
25.01.2018 | I 5 COLORI DI FRUTTA E VERDURA NELLE CASE DI OLTRE 4 MILIONI DI ITALIANI
“Nutritevi dei colori della vita” presenta i risultati di sei anni di attività di promozione al consumo di prodotti ortofrutticoli freschi   Continua


Normativa

Scarica il file 20.02.2019 Reg. UE 291 del 19/02/2019 - Modifica RegUE 540/2011 per quanto riguarda la proroga dei periodi di approvazione di alcune Sostanze Attive


Scarica il file 20.02.2019 Comunicato Mipaaft del 20/02/2019 - Proposta di modifica del Disciplinare di produzione della IGP Nocciola del Piemonte/Nocciola Piemonte


Scarica il file 19.02.2019 DM Mipaaft del 30/01/2019 - Approvazione modifiche allo Statuto del Consorzio di tutela del Peperone di Senise IGP


Comunicati
27.06.2018 | Convegno promosso da UNAPROA con il patrocinio della Regione Sicilia: “Valorizzazione del comparto agrumicolo siciliano”
Il 27 giugno 2018 presso la sede dell’Assessorato agricoltura della Regione Sicilia si è svolto un evento promosso da Unaproa con il patrocinio della Regione Sicilia per approfondire alcune tematiche finalizzate alla Valorizzazione del comparto agrumicolo siciliano.

Rassegna Stampa
16.03.2016 | «Un marchio etico di filiera per il pomodoro da industria»
(Italiafruit News) Un marchio etico di filiera che certifichi che quel prodotto sintetizza in sé qualità ambientale, risparmio idrico, salvaguardia della valore del lavoro, con garanzia di dignità di reddito per i produttori. Questa è la proposta dall’alta valenza sociale avanzata dalle unioni nazionali Italia Ortofrutta e Unaproa a margine del tavolo tecnico dedicato al pomodoro da industria, che si è tenuto ieri al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.