Ricerca :



29.03.2022 | Convegno Fruit Logistica – Berlino 5 aprile 2022
Unaproa, Coldiretti e Filiera Italia, hanno organizzato per il giorno 5 aprile 2022 il Convegno dal titolo “La competitività dell’ortofrutta italiana al tempo delle emergenze: il ruolo delle filiere e dei territori”.   Continua
24.02.2022 | PRODUTTORI DI ORTOFRUTTA AL COLLASSO È quanto denuncia Unaproa a seguito del blocco degli autotrasportatori che sta mettendo in ginocchio l’ortofrutta fresca
E’ fortissima la preoccupazione fra le OP associate ad Unaproa di fronte al blocco degli autotrasportatori che sta interessando l’Italia intera e tutta l’ortofrutta.  Continua
21.01.2022 | SONIA RICCI NUOVO PRESIDENTE UNAPROA
Sonia Ricci è stata nominata all’unanimità Presidente di UNAPROA dal Consiglio di Amministrazione, riunito oggi a Roma. Sonia Ricci è Direttore dell’OP AGRINSIEME di Aprilia (LT), ex Assessore Agricoltura della Regione Lazio, coordinatrice della Consulta Ortofrutticola di Coldiretti, è una manager con vastissima esperienza nel settore delle organizzazioni di produttori.  Continua


Normativa

Scarica il file 16.05.2022 RegUE 740 del 13/05/2022 - Non approvazione SA 1-3-Dicloropropene


Scarica il file 16.05.2022 RegUE 741 del 13/05/2022 - Programma di coordinamento e controllo UE 2023-2025 residui antiparassitari


Scarica il file 12.05.2022 DM Mipaaf 0216483 del 12/05/2022 - Modifica DM 4969 del 2017/08/29 su Strategia Nazionale e Controllo OP_FE_PO


Comunicati
24.02.2022 | PRODUTTORI DI ORTOFRUTTA AL COLLASSO È quanto denuncia Unaproa a seguito del blocco degli autotrasportatori che sta mettendo in ginocchio l’ortofrutta fresca
E’ fortissima la preoccupazione fra le OP associate ad Unaproa di fronte al blocco degli autotrasportatori che sta interessando l’Italia intera e tutta l’ortofrutta.

Rassegna Stampa
16.03.2016 | «Un marchio etico di filiera per il pomodoro da industria»
(Italiafruit News) Un marchio etico di filiera che certifichi che quel prodotto sintetizza in sé qualità ambientale, risparmio idrico, salvaguardia della valore del lavoro, con garanzia di dignità di reddito per i produttori. Questa è la proposta dall’alta valenza sociale avanzata dalle unioni nazionali Italia Ortofrutta e Unaproa a margine del tavolo tecnico dedicato al pomodoro da industria, che si è tenuto ieri al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.